LA MEDICINA DEL BUDDHA 3. La grande occasione. Con Ajahn Chandapalo

La medicina del Buddha consiste nel capire perché, per un verso, la nascita è sofferenza, come si afferma nell’esposizione della Prima delle Quattro Nobili Verità che stiamo leggendo con Ajahn Chandapalo, ma anche nel cogliere una grande occasione proprio in questo. Come reagiamo di fronte alle trasformazioni dolorose di noi stessi, della vita, della storia, che sono parte dell’inevitabile corso delle cose? Non ci soffermeremo sulla credenza buddhista e panindiana nel cosiddetto “ciclo delle rinascite” – e della possibilità di uscirne, positiva secondo queste tradizioni , di fronte alla quale, a Radiozen, preferiamo rimanere in un atteggiamento agnostico. Scopriremo invece come la questione sollevata dal Buddha ci faccia scoprire una grande occasione qui e ora in questa vita, nonostante tutto.

C’è questa nobile verità della sofferenza: la nascita è sofferenza, l’invecchiamento è sofferenza, la malattia è sofferenza, la morte è sofferenza, afflizione e lamento, dolore, dispiacere e disperazione sono sofferenza, associarsi con quel che si detesta è sofferenza, separarsi da quel che si ama è sofferenza, non ottenere quel che si vuole è sofferenza. In breve, i cinque aggregati affetti dall’attaccamento sono sofferenza». Dhammacakkappavattana Sutta, “La messa in moto della ruota del Dharma”, Samyutta Nikāya.

Per una biografia di Ajahn Chandapalo https://santacittarama.org/2019/02/20/biografia-di-ajahn-chandapalo/
Libri suggeriti: Rahula, “L’Insegnamento del Buddha”, disponibile qui:https://www.ibs.it/insegnamento-del-buddha-libro-rahula-walpola/e/9788845934360# Ajahn Sumedho, “Le Quattro Nobili Verità'”, scaricabile gratuitamente da qui:https://santacittarama.org/e-books/

https://zeninthecity.org/tag/quattro-nobili-verita/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.