Radio Zen Blog

0

Dalla sofferenza all’essenza. Āsana 1

La posizione yoga, l’āsana per eccellenza è anche quella assunta dal Buddha in tutta la sua iconografia.  L’insegnamento del Buddha si è allontanato dalle tradizioni yoga sotto diversi aspetti. Tuttavia ricordiamo che il Buddha...

4

Thich Nath Hanh. Perché karma differenti? Il Karman, 2

Thich Nath Hanh. Perché karma differenti? La sua risposta spiazza e ci induce a rivedere il concetto di karma: da colpa (come nell’audio precedente su Radiozen) a responsabilità collettiva, universale. Il bene e il male degli altri...

0

False colpe. Il karman, 1

Il karma o karman  può essere inteso come  una punizione. Ci dicono, come al Giobbe biblico, che ciò che ci capita è tutta colpa nostra, frutto del nostro ‘karma‘, parola ormai abusata. Davvero karman...

2

Thich Nhat Hanh. Fare scorrere la consapevolezza

Thich Nhat Hanh ci dà alcune indicazioni su come far “scorrere” e funzionare la consapevolezza. I risultati della pratica di consapevolezza non sono scontati. Thich Nhat Hanh  descrive con molta concretezza alcuni aspetti che...

0

Thich Nhat Hanh. Dall’aggressività alla comprensione

L’aggressività distruttiva è un problema secolare dell’umanità. Molti credono che l’aggressività verbale e fisica non si possa eliminare, perché è naturale, serve come legittima difesa e a ottenere risultati in politica nazionale e internazionale....

4

Thich Nhat Hanh: pensare o non pensare?

Thich Nhat Hanh, pensare o non pensare? Molte tradizioni di saggezza dell’India e dell’Estremo oriente in genere invitano a non pensare e a privilegiare il sentire, il vedere, il silenzio…Ciò può sembrare una minaccia...

0

Thich Nath Hanh. La concretezza della meditazione

Thich Nath Hanh: la concretezza della meditazione può essere sperimentata. Di nuovo dagli archivi di Radio 3 ascoltiamo indicazioni applicabili nei confronti di chiunque provochi la nostra rabbia, anche noi stessi, non per rimanere...